Scoprire Monopoli e i suoi dintorni…in sella ad una bici

By | 11 aprile 2016

Per tutti quelli che non possono star fermi nemmeno in vacanza che sono curiosi di scoprire le città da un’altra prospettiva, che vogliono immergersi appieno nelle bellezze locali, Monopoli e i suoi dintorni hanno molto da offrire. Su due ruote la campagna Monopolitana sarà un vero spettacolo, densa di ulivi e di costruzioni in pietra, che trovano una giustificazione pratica nel tipo di roccia che si trova in queste zone, che si presta al taglio e alle sovrapposizioni che va a formare poligoni irregolari.

Pedalando e spaziando con lo sguardo troverete, spesso, degli splendidi muretti a secco, alcuni di essi accompagnano la strada che porta alle masserie, muretti che funzionalmente sostengono terrazzamenti e proteggono dai venti. Se ne possono incontrare di varie epoche e caratteristiche, da quelli “messapici” con la loro struttura a blocchi squadrati, poggiati orizzontalmente a quelli “patrizi” che cingevano tenute e poderi di casate importanti.

tour- in-bicicletta-monopoli

Sono molte le agenzie che organizzano delle escursioni su due ruote per permettere ai turisti, ma anche agli abitanti del luogo di addentrarsi nella Puglia più autentica, tra le stradine sterrate e minuscole, sconosciute ai più e di una bellezza rara. Vi colpiranno i profumi inebrianti, i colori vividi e intensi, sarete attratti dal verde, un verde che pare finto tanto è intenso e abbondante, a fine giro non vorrete scendere più dalla vostra mountain bike, tanta sarà la voglia di esplorare ancora questa campagna così poco contaminata, che somiglia ai luoghi ameni descritti in molti romanzi.

Uno dei percorsi più belli di solito si chiama “Dalla campagna al mare”, un percorso nel quale si parte dai 400 metri di altitudine del Monte San Nicola, in modo da poter ammirare la marina di Monopoli oltre l’orizzonte. Si susseguono poi brevi saliscendi che portano alla bellissima chiesa di San Michele in Frangesto, risalente al XII secolo, la chiesetta rupestre che è in pieno stile romanico-pugliese, esternamente colpisce per per un piccolo campanile a vela e per la luminosità dell’intonaco bianco, che spicca in mezzo alla campagna. Una volta abbandonata la macchia mediterranea col suo paesaggio caratteristico, si andrà incontro agli ulivi secolari che fanno da cornice a chiese scavate nella roccia e ad antiche masserie fortificate. Questa bellissima passeggiata su due ruote attraversa sentieri panoramici collinari e raggiunge poi la costa…nel programma di alcune escursioni, inoltre, si finisce in bellezza assaporando una piccola degustazione di prodotti tipici pugliesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *